Il candidato PD alle regionali propone di abolire completamente l’IMU sui terreni agricoli

L’IMU agricola è causa di sofferenze per aziende e produttori e fonte di profonde disparità tra  territori, per questo va abolita subito” dichiara Simone Bezzini, candidato PD alle prossime elezioni regionali. “Per molte aziende che operano nei settori dell’agricoltura e dell’allevamento con minore redditività, l’IMU agricola rischia di compromettere l’equilibrio di bilancio” prosegue Bezzini, “con l’IMU agricola si creano poi situazioni paradossali: territori di serie A e territori di serie B, produttori di serie A e produttori di serie B”.

Read More

Condividi su